Ammetto che tanto presto non ci siamo sentiti, è passato quasi un mese dall’ultimo post…ma sono stata molto occupata 🙂 e da un bel po’ di tempo preferisco parlare di ciò che ho fatto piuttosto di quello che farò.

(Lo so che in sto periodo imperversa questo personaggio e io sono tra quelle che lo spamma volentieri in giro…ma questo video per esempio dice qualcosa di vero).

La mail su cui ricevo le notifiche di questo blog è black_renewal@email.it… è nata quasi cinque anni fa in seno ad una mia rivoluzione interna, la stessa che sto vivendo adesso.

E’ passato un’anno e qualche giorno da quando ho aperto questo blog e sapete cosa? Se provo a ricordare come ero scopro che alcune cose sono cambiate ed altre sono rimaste intatte. Ripenso alla mia ingenuità, al mio entusiasmo, le mie aspettative velleitarie sulla realtà che avrei affrontato e quelle su me stessa…che ho dovuto ridimensionare.

È stato un’anno faticoso ed anche se non ho raggiunto il mio scopo, ho fatto moltissimi passi avanti, inaspettati…perchè non mi aspettavo davvero di aver molte cose del passato ancora da risolvere, motivo per cui ho dovuto drasticamente abbassare le mie alte aspettative su me stessa. L’importante però è di averli fatti…

Ammetto che ancora devo lavorare molto sull’autodisciplina, anche questo mese infatti, dopo aver definito gli obiettivi della mia attività per il 2017 ho sbaragliato totalmente i programmi…

Obiettivi 2017

Ho anticipato i primi tre punti di febbraio:

  1. Ho aperto il mio negozio su spreadshirt, (link raggiungibile anche dalla colonna a fianco)
  2. Ho creato la collezione per un motivo creato a settembre e ci ho aggiunto anche quella del Motivo creato più di recente (Mutoidi).
  3. realizzato il mio primo video promozionale
  4. e la prima offerta commerciale su spreadshirt

…che però non è andata a buon fine (leggasi: non ho venduto un cazzo), adesso il video lo sto rifacendo…perchè ovviamente gli errori si vedono solo una volta messi online 🙂 e vedrò anche di creare nuove collezioni e motivi nuovi da aggiungere.

Ma prima di tutto ci sono i tre punti lasciati indietro da gennaio…ovvero:

  1. Andare all’agenzia delle entrate a chiedere informazioni su come muovermi.
  2. L’aggiornamento del sito (farò una pagina al giorno).
  3. La redazione del progetto alter_città.

Con l’aggiornamento del sito aggiornerò anche il profilo Tumblr e Behance…

 

 

 

 

Annunci