Perchè questo blog?

Penso che tenere un blog sia terapeutico. E credo che il fatto che sia pubblico costringa l’autore, comunque geloso della sua privacy, ad arrivare all’osso del messaggio che vuole trasmettere, alleggerendolo di tutti quegli orpelli che oltre ad appesantire indeboliscono la legittima barriera che mettiamo tra mondo reale e il non-luogo del web.

Questo blog è una sfida….e molto probabilmente darà luogo ad altre sfide. Anche quella di abbattere le barriere.

Questo blog intende essenzialmente descrivere e documentare il mio percorso verso l’obiettivo che mi sono prefissa, affrontando e parlando esclusivamente degli argomenti e le persone che entreranno a fare parte di questo percorso, che parte da adesso hic et nunc.

Non intende insegnare nulla a nessuno ma, beninteso se vi ispirerà mi farà solo piacere e per questo metto/metterò a disposizione i materiali che uso io…(ovviamente in formato vergine) e che voi potetrete personalizzare come preferite.

In caso di condivisione vi prego però di citare sempre la fonte.